Glass Buildings

Tra rosa e noir

Tra rosa e noir (schema)_1.jpg

Rappresentazione dello spettacolo presso:

- ex Biblioteca di Bresso. Domenica 27 Marzo 

- Biblioteca Gallaratese di Milano. Giovedì 19 Maggio

- Spazio Omicron di Vimercate. Venerdì 20 Maggio

- Assoc. Cult. San Fruttoso di Monza Mercoledi 25 Maggio

Uno spettacolo scritto e interpretato da Paolo Avanzi, che oscilla tra farsa, dramma e grottesco.

 

Al capolinea.

Uno scrittore presiede un convegno sulla cultura. Ha invitato quattro esponenti della cultura (un critico d'arte, un poeta, un filosofo e una cantante lirica). Il protagonista inscena un surreale dibattito straparlando fino ad un assurdo epilogo.

 

Contro l'alcolismo.

Un sedicente intellettuale, per volere della sua compagna, deve tenere una conferenza contro l'alcolismo. Finirà per parlare del proprio rapporto con la donna di cui è succube e del proprio fallimento esistenziale, con toni tragicomici.

 

Un indagato

Un uomo si presenta di fronte ad un invisibile investigatore che lo interroga su un omicidio. Una domanda dopo l'altra a cui il protagonista cerca di opporre la propria innocenza, in un crescendo da processo kafkiano.

 

Meglio stare zitti

Una telefonata tra moglie e marito degenera con accuse reciproche di tradimento fino a un imprevisto cambio di prospettiva.